03/04/14

Farine e miscele per pane speciale e dolci



Cuore di Macina è un logo che rappresenta la  filosofia dell'azienda:
*Le Spighe: si tratta di farine e miscele per fare il pane e i dolci
*La mamma con il bambino: si impasta da soli ma molto spesso con i bambini che amano manipolare la farina e poi...mangiare il pane che hanno fatto! Che magia!!
* Il Cuore: si impiega del Tempo (oggi prezioso e raro) per fare del cibo per sè ma anche per le persone che si amano, e perchè se mangiamo sano stiamo bene.

Solo esclusivamente qualità degli ingredienti (senza additivi e conservanti)
originalità dei prodotti (non solo grano tenero ma anche orzo, farro , avena, segale, Saragolla, Khorasan.....
facilità di utilizzo (ricette semplici su ogni sacchetto da impastare a mano o con la macchina del pane).

Ecco alcune delle farine Cuore Di Macina:




Miscele per pizza,pane,dolci...Tutte di ottima qualità!

Con la farina per Plum cake  ho pensato di realizzare una buonissima ciambella all'ananas!
Ho voluto stravolgere la classica ricetta utilizzando la farina per Plum cake,il latte di riso e il miele al tartufo.
Ammetto che la qualità dei prodotti Cuore di Macina ha contribuito all'ottimo risultato ottenuto!
Vi mostro la ricetta...

CIAMBELLA PAN BRIOCHES ALL'ANANAS 
Ingredienti:
150 gr. di burro 
1 tazza 1/2 di zucchero 
3 uova intere
1 tazza latte di riso
3 cucchiaini di miele al tartufo
3 tazze farina per Plum cake CUORE DI MACINA
1 bustina di lievito vanigliato per dolci 
1 pz.sale 
1 lattina di ananas sciroppata

Per il caramello: 
2 tazze di zucchero 
1/2 tazza acqua

Procedimento:

Nel mixer aggiungete zucchero e burro e fate amalgamare bene fino ad ottenere un composto cremoso, unire uova, latte,miele,sale e la farina setacciata insieme al lievito.
Tagliuzzate l'ananas rimasta e inseritela nel composto precedentemente preparato.
Nel frattempo preparate il caramello facendo scaldare lo zucchero con l'acqua fino a quando non raggiunge un colore ambrato e una consistenza densa.
Versarlo ancora bollente in una tortiera antiaderente per ciambelle. 
Disponete sul caramello le fette di ananas in modo da ricoprire tutto il fondo.
e versatevi tutto l'impasto. 
Cuocere a 180° per 40 minuti.
Fate raffreddare.
Versate tutto il succo d'ananas contenente nella lattina,versandolo nei bordi della torta pian piano,bagnandola anche all'interno.
Aspettate 10.min e poi capovolgetela in un vassoio.
Basterà un colpetto e la ciambella si staccherà con estrema facilità.
Spolverizzate con dello zucchero a velo e voilà....
Ecco il risultato!
Vi piace?

 Presto vi mostrerò tante altre golose ricette!
Vi segnalo il sito http://www.robertosrl.it/ e la pagina facebook per rimanere sempre aggiornati su novità e scoprire tantissime ricette!

Buon Appetito!

10 commenti:

  1. Non ho mai visto questa farina , deve essere buona !!!
    Il tuo blog l'ho aggiunto tra i miei preferiti !!! Alla prossima !!!

    RispondiElimina
  2. WoooooooooooooW...risultato sorprendente...queste farine le dovrò provare anche io...mi piace provare e sperimentare...un bacione
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Già solo il packaging di queste farine mi da l'idea di un prodotto naturale e di alta qualità. La tua ricetta della ciambella all'ananas poi è buonissima, non l'ho mai provata con l'aggiunta del miele al tartufo....dev'essere ancora più buona così!

    RispondiElimina
  4. Sulla bontà e la genuinità delle miscele e delle farine posso solo fidarmi di quello che dici tu, ma una cosa è certa: per me che amo il vintage e il naturale, quel packaging è un richiamo ideale a comprarle!

    RispondiElimina
  5. Mi piace tutto!!! :) ricetta e prodotti: anche le confezioni sono stupende!!!

    RispondiElimina
  6. Quante belle farine...sarei curiosa di provare quella per pizza,e non mi dispiacerebbe nemmeno quella per plum-cake...

    RispondiElimina
  7. ma quanta farina! Io adoro la farina perchè faccio tantissime cose fatte in casa. Che dire devo provare la loro .

    RispondiElimina
  8. Non le conoscevo queste farine, ma sembrano ottime! La ricetta è molto gustosa, la voglio provare!
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questa azienda, cercherò i suoi prodotti molto volentieri... E che acquolina mi ha fatto venire il tuo dolce!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dalla mia cucina. I vostri commenti sono sempre molto graditi.