22/05/13

Farina e fantasia

Ciao a tutti cari lettori e lettrici oggi voglio presentarvi un'azienda artigianale a gestione familiare che da anni è Conforme nella produzione di farine biologiche. Selezionano esclusivamente grani di origine italiana coltivati da aziende agricole vicine (conformi ai requisiti dell’agricoltura biologica) e grazie alla macinatura a pietra (macinazione più lenta rispetto ai molini industriali) le loro farine rimangono 100 % naturali e genuine questo anche perché non ricevono trattamenti di alcun tipo ne tanto meno aggiunta di conservanti.
Sto parlando di.....
                           Image and video hosting by TinyPic

L’ azienda rigorosamente artigianale è in grado di fornire legname ad uso strutturale. Trattano per la
maggiore massello di rovere francese e tedesco con cui ricavano:
- travi di rovere a spigolo vivo e ad uso fiume di qualsiasi dimensione
- correnti di rovere di qualsiasi dimensione
- perlinati di rovere ad uso strutturale ,da rivestimento o anche per pavimenti
- capriate di qualsiasi dimensione
Sono inoltre in grado di fornire lavorazioni estetiche tra cui:
- lisciatura travi e travicelli
- spazzolatura per antichizzare travicelli e perlinati
- mensole travi e travicelli di qualsiasi tipo
- sgorbiatura travi e travicelli
- smussatura ad uso fiume travi
- trattamenti preservanti e curativi ( utilizziamo principalmente prodotti all’ acqua)
- lavorazioni su richiesta
Forniscono:
- tavoli rustici da arredamento
- fiorere
-casette da giardino realizzate artigianalmente.
L’azienda ha conseguito prima il corso per la classificazione a vista del legno ,poi effettuato un manuale di
controllo della produzione revisionato( dal consiglio superiore dei lavori pubblici) con esito positivo, e infine ha effettuato tutte le procedure per ricevere il certificato riguardante la marcatura CE. Sono in grado quindi di fornire materiale certificato con tutte le caratteristiche di cui le norme vigenti necessitano. per maggiori info vedere qui...Questa invece e’una panoramica delle farine che producono:

FARINA TIPO “0″
Questo tipo di farina è la più raffinata che possiamo fornire, ed è indicata per la preparazione di dolci e pasta fatta in casa.
Macinata a pietra,con grani teneri italiani di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg,da 5 kg.

FARINA TIPO “1″
Questo tipo di farina è semintegrale ed è indicata per la preparazione della famosa piadina romagnola ,ma anche per la pizza.
Macinata a pietra,con grani teneri italiani di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg,da 5 kg

FARINA INTEGRALE
Questo tipo di farina è la più integrale che possiamo fornire e può essere utilizzata per svariati usi pane , piadina , pizza ed anche per la pasta , la differenza sostanziale da quegli altri tipi è che il prodotto finale sarà più scuro perchè la farina contiene più crusca.
Macinata a pietra,con grani teneri italiani di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg , da 5 kg.

FARINA DI FARRO INTEGRALE
Il farro è un grano antico coltivato per la prima volta circa 8000 e 9000 anni fa.
Le sue caratteristiche principali sono un elevato contenuto di fibra , vitamine e Sali minerali ed è povero di grassi .
Può essere utilizzato per la preparazione di pane,piadina,pizza,pasta ed altro.
Macinato a pietra,Il farro è un grano italiano di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg , da 5 kg.

FARINA DI FARRO SETACCIATA
Questo tipo di farina è prodotta con lo stesso stesso grano antico utilizzato per il farro integrale la differenza è che la farina è semintegrale.
Anche questo tipo puà essere utilizzata per la preparazione di pane ,pizza,piadina,pasta ed altro.
Macinato a pietra,il farro è un grano italiano di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg , da 5 kg.

FARINA DI FARRO MONOCOCCO
Il farro monococco (classificato come farro picollo) è stato coltivato per la prima volta circa 12000 anni .
La sua coltivazione è stata abbandonata circa 4000- 5000 anni fa per poi essere riscoperto ai giorni d’oggi .
Le sue caratteristiche sono un elevato contenuto proteico ,vitaminico e di microelementi come(ferro,zinco,magnesio,fosforoe potassio) ,un contenuto basso di acidi grassi saturi e di amido e di conseguenza una miglior digeribilità.
Come per il farro puo essere utilizzata per svariati usi,pane,pizza ,piadina,pasta ed altro.
Macinato a pietra,il farro monococco è un grano italiano di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg , da 5 kg.

FARINA DI MAIS
La farina di mais viene prodotta con il granoturco. Il suo uso è principalmente dedicato per la preparazione della polenta,ma si può utilizzare anche per pane e dolci. Macinato a pietra,il granoturco utilizzato e` di origine italiana ed e` di derivazione biologica,può essere richiesta in confezioni da 1 kg.

Ho deciso di preparare una ricettina golosa con la farina tipo "0" Molino Ronci;

CREPS RONCI FLAMBE'

Ingredienti:

PER LA CREPS:
Farina MOLINO RONCI 300gr
Uova
Latte di soia 250 ml
1vanillina
Cognac a piacere
PER LA SALSA E PER FLAMBARE:
Succo di 1/2 arancia
Cognac a piacere
Zucchero 1 cucchiaio
PER FARCIRE:
Fragole
Banane

PROCEDIMETO:
Per preparare le crepe iniziate con la preparazione delle crepe: mettete in una terrina le uova sbatterle con un pizzico di sale,incorporate il latte mescolando con una frusta,il latte di soia e 1 vanillina e il cognac.
Mescolate energicamente per ottenere una pastella senza grumi poi lasciate riposare la pastella mezz'ora.
Trascorso questo tempo ungete con pochissimo olio un padellino per crepe e versatevi un mestolino della pastella che avete preparato muovendo quest'ultima in modo che si espanda uniformemente sul fondo.
Appena la crepe comincia a dorarsi giratela sull'altro lato e dopo un minuto (questo è il tempo necessario per la doratura della crepe) toglietela dalla padella.
Man mano che preparate le crepe tenetele al caldo disponendole una sopra l'altra in un piatto,che poi andrete a coprire.
Preparare la salsa in una padella abbastanza capiente unite il succo di 1/2 arancia,Cognac a piacere
e 1 cucchiaio di zucchero.
A questo punto mettete una crepe alla volta nella padella della salsa, girandola per impregnarla bene di salsa,unite le fragole e le banane all'interno poi piegatela in 2 e versatevi sopra il Cognac precedentemente scaldato in un pentolino e fiammeggiate (basta accostare il bordo della padella al fuoco affinché il Cognac prenda fuoco.
L'alcool evaporerà e potrete servire le vostre crepe ben calde!
Ecco il risultato....
Se preferite sopra potete aggiungere altre fragole come ho fatto io!!!



Devo dire che l'impasto con la farina MOLINO RONCI era eccellente!!!!
Potete acquistare tutti i prodotti qui

A presto con nuovissime ricette e collaborazioni!

8 commenti:

  1. ce da aprire una pizzeria con tutta quella farina...ottima qualita'

    RispondiElimina
  2. Che ricetta golosa hai preparato !io adoro avere l amni in pasta !proverò le farine di questo molino

    RispondiElimina
  3. anche io ho provato queste farine che mi hanno dato grandi risultati per la loro grande qualità

    RispondiElimina
  4. Complimenti per questa tua nuova collaborazione e per le stupende crepes! :o)
    Buona serata,
    Lory

    RispondiElimina
  5. COmplimenti per la collaborazione. Sembrano ottime le crepes!

    RispondiElimina
  6. Bella collaborazione!!! Passa da me se ti va c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  7. Bellissima collaborazione :)

    RispondiElimina
  8. Che carina questa ricetta, le crepes sono sempre buone :)))
    Molto carino il tuo blog, mi aggiungo ai tuoi followers, se ti va passa anche da me :))

    RispondiElimina

Grazie per essere passati dalla mia cucina. I vostri commenti sono sempre molto graditi.